Titoli professionali per adulti

Validazione degli apprendimenti acquisiti

Gli adulti con almeno cinque anni di esperienza professionale di cui, in genere, tre nella professione ambita (si veda la rispettiva ordinanza sulla formazione professionale) hanno la possibilità di documentare le proprie competenze operative professionali attraverso un dossier di validazione e in questo modo ottenere un titolo formale.
La validazione è possibile in base ai requisiti stabiliti agli artt. 30, 31 e 32 dell'Ordinanza sulla formazione professionale OFPr:

  • art. 30 OFPr: Esigenze relative alle procedure di qualificazione, numero 2: "L'accertamento di una qualifica per il rilascio di un certificato o un titolo avviene sulla base di procedure d'esame esaurienti e interdisciplinari oppure di procedure equivalenti."
  • art. 31 OFPr: Altre procedure di qualificazione, numero 1: "Sono considerate altre procedure di qualificazione le procedure che, di regola, non sono definite in atti normativi in materia di formazione ma sono idonee ad accertare le qualifiche richieste."
  • art. 32 OFPr: Condizioni d'ammissione particolari: "Se le qualifiche sono state ottenute al di fuori dei cicli di formazione disciplinati, l'ammissione alla procedura di qualificazione presuppone un'esperienza professionale di almeno cinque anni."

Ai sensi dell'art. 32 dell'OFPr, nelle singole ordinanze sulla formazione professionale viene stabilito per quanti dei cinque anni di esperienza professionale deve essere stata esercitata la professione ambita.
La Segreteria di Stato della formazione SEFRI ha pubblicato una guida relativa alla formazione professionale intitolata "Validazione degli apprendimenti acquisiti" e ha sviluppato ulteriori documenti di riferimento per Cantoni e organizzazioni del mondo del lavoro, ora disponibili sul sito della SEFRI.

Compiti e competenze

La validazione degli apprendimenti acquisiti è uno dei compiti dei partner della formazione professionale, ovvero di Confederazione, Cantoni e organizzazioni del mondo del lavoro (oml).

Continua

La procedura di validazione in cinque fasi

La procedura per validare gli apprendimenti acquisiti comprende cinque fasi: informazione e consulenza, fare il punto della situazione, valutazione, validazione e certificazione. Gli operatori della formazione professionale, in questa procedura rivestono compiti diversi.

Continua


Il seguente promemoria sulla validazione esiste solamente in tedesco e francese.

Merblatt zur Validierung von Bildungsleistungen (231 KB)

Aide-mémoire « Validation des acquis » (229 KB)

Documenti per la collaborazione intercantonale nella validazione degli apprendimenti acquisiti

SBBK: Validierung von Bildungsleistungen: Richtlinien für die Kantone (297 KB)

SBBK: Empfehlung für die interkantonale Abgeltung der Validierung von Bildungsleistungen (155 KB)

Kantonale Eingangsportale: Ansprechpersonen (83 KB)

Kantonale Validierungsverfahren pro Beruf (48 KB)